Corsport: L’Inter vuole fortemente De Paul

Corsport: L’Inter vuole fortemente De Paul

Se potesse scegliere l’Inter punterebbe sull’argentino dell’Udinese, sullo svedese dell’Atalanta (in prestito al Parma) o sull’azzurro della Fiorentina.

di Redazione

Il Corsport non ha dubbi: l’Inter ha come prima scelta De Paul.

Se potesse scegliere l’Inter punterebbe sull’argentino dell’Udinese, sullo svedese dell’Atalanta (in prestito al Parma) o sull’azzurro della Fiorentina. Con la formula giusta, ovvero prestito con obbligo di riscatto dopo 18 mesi, potrebbe mettere sul piatto una cifra importante o considerare la cessione di contropartite, ma per il momento non si registrano aperture. Il ds bianconero Marino a Radio Sportiva su De Paul ha spiegato: «Non si muove nulla e in Italia tutte le piste sono fredde. Per gennaio non credo ci saranno novità». Il tecnico dei ducali D’Aversa a Radio 24 ha usato l’ironia: «Kulusevski via? Non voglio nemmeno pensarlo visti tutti i problemi che abbiamo. Il mio amico Conte dovrà fare la ronda da qualche altra parte per ottenere rinforzi». I tre nomi sono monitorati anche in vista di giugno, ma è chiaro che averne uno in inverno diventerebbe fondamentale per cullare il sogno di rimanere attaccati fino alla fine alla Juventus. Le tre operazioni presentano tutte notevoli difficoltà (quella legata a Castrovilli è addirittura etichettata come una missione impossibile), ma saranno comunque valutate con attenzione. In calo le quotazioni di Vidal, che resterà a Barcellona con la partenza di Rakitic (all’Inter il croato non interessa) e di Matic. E’ stato proposto Agudelo, ma per ora non scalda.  (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy