Gazzetta: Jankto, «La Juventus? Tutti campioni, Dybala di più»

Il centrocampista ceco dell’Udinese, a segno all’andata, si carica: «Dobbiamo vincere, poi vado a conoscere Nedved»

di Redazione

Anche sulla Gazzetta spazio a Jankto e al suo intervento.

un sogno l’ha già realizzato: il 15 ottobre scorso ha fatto gol alla Juventus allo Stadium. Non è bastato. Ora prova a realizzare il secondo: batterla. Domenica alla Dacia Arena di Udine arriva la squadra di Allegri e Jakub Jankto carica la sua squadra uscita infuriata domenica dall’Olimpico dopo la sconfitta (per rigore contestatissimo) con la Lazio. Il ventunenne goleador all’andata (2-1 per i campioni d’Italia), perno della Nazionale Under 21 della Repubblica Ceca che all’Europeo di giugno sfiderà anche l’Italia, è stato lanciato da Delneri che già prima di arrivare all’Udinese ne esaltò le qualità. 

NEL MIRINO Ora Jankto, che ieri alla parrocchia San Giovanni Bosco di Udine, ha incontrato i ragazzi della Junior Tim Cup, piace ai grandi club, Milan in testa. Ma nella sua di testa, c’è un bel finale in Friuli: «Domenica vogliamo provare a vincere. Veniamo da tre sconfitte di fila. Dobbiamo assolutamente riprendere a fare punti. Giochiamo in uno stadio pieno e questo sarà un ulteriore stimolo. Certo, è un’emozione scendere in campo contro campioni come Higuain, Dybala, Khedira, Dani Alves, ma dobbiamo essere concentratissimi».

MITO DYBALA Il centrocampista ceco ha già individuato il lato forte della Juventus: «La squadra; chiunque giochi non c’è differenza. E’ la loro forza. Manca Dani Alves? C’è Lichtsteiner. Sono tutti grandi campioni. Poi, chiaro, un preferito ce l’ho: è Dybala. Per me il più forte di tutti e se continuerà così tra qualche anno vincerà sicuramente il Pallone d’oro. Lo stimo troppo».

NEDVED Come stima il suo illustre connazionale Pavel Nedved, oggi dirigente della Juve: «All’andata speravo di poter scambiare qualche parola con lui. Non ci sono riuscito, spero ci sia l’occasione prima o dopo la partita domenica. Ma non è questo il problema: io voglio vincerla».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy