Gazzetta. Tudor in bilico

Gazzetta. Tudor in bilico

Il commento della Rosea con le voci degli allenatori alla partita dell’Udinese con la Roma

di Redazione

Il commento della Gazzetta dopo Udinese – Roma.

È la Roma che cercava fin dall’inizio, anche se poi Fonseca è uno che non si accontenta. Ma la gara di Udine gli ha dato risposte importanti, soprattutto sulla mentalità. «Abbiamo fatto una buona gara e meritato di vincere, tra l’altro con un giocatore in meno – dice il tecnico della Roma – Questa squadra ha grande carattere. Quando si resta in dieci di solito la tendenza è difendersi. Noi, invece, abbiamo continuato a cercare di far gol». Riuscendoci, tra l’altro.

La felicità

Il rosso a Fazio ha infastidito Fonseca, che però non lo vuole commentare: «Non ne voglio parlare, è chiaro cosa penso». E allora si va sui singoli, a iniziare da Pastore: «Per lui era soprattutto una questione fisica. Ora sta bene, ha qualità e sta recuperando fiducia. Piuttosto ora devo capire dove schierare Mancini, un bel dilemma. Da centrocampista sta facendo benissimo, ma con il Napoli mancherà Fazio. Cetin è un’opzione, non abbiamo molte altre possibilità. Florenzi? Prima o poi giocherà, la sua esclusione è una mia scelta». Quindi il Napoli: «Gara importante, ma non decisiva. Io sono sempre positivo: dovremo lottare con questa mentalità, quella che abbiamo imparato ad avere dalla brutta prestazione con la Sampdoria».

La depressione

Dall’altra parte, Tudor è nella bufera. A Udine si sta pensando a un cambio, i candidati sono quattro: Colantuono, Marino, De Biasi e Ballardini, anche se il sogno è Gattuso. Tudor commenta così: «Brutta botta, la squadra era ancora frastornata dal pesante k.o. di Bergamo, ma era motivata e ha dato ciò che poteva, ha pagato errori individuali che di solito non facciamo. Quando non si vince è sempre colpa del tecnico, ma abbiamo giocato contro due squadre fortissime. Dobbiamo girare pagina, ma siamo pronti alla prossima battaglia».

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy