GdS: Udinese-Lazio, le pagelle dei bianconeri

Larsen inesauribile. Continua il momento spento di Okaka

di Redazione
I voti della Gazzetta dello Sport ai giocatori bianconeri:
6,5 UDINESE
6,5 Musso Da campione su Lazzari, bene in tutte le uscite alte.
6,5 Becao Bene da attaccante, gran destro al volo. E’ nel terzetto che non prende gol.
6,5 De Maio Presidia la difesa con autorità. A Immobile non fa vedere la palla. Di testa sono sue. Che esperienza.
6,5 Nuytinck Concede poco o nulla, solita garanzia, cedono solo i muscoli (Samir s.v.)
IL MIGLIORE 7 Stryger Larsen Inesauribile, la vera risorsa dell’Udinese è proprio lui. Corre, spinge, crossa e non fa passare nessuno.
6,5 De Paul Qualche finezza di troppo, ma il gioco lo fa lui, le ripartenza lui, le aperture lui, i recuperi pure e prende il palo nel finale.
6 Jajalo Tanto ordine, poche invenzioni, ma si rompe di nuovo. Sfortunato.
6 Walace Pulizia, passaggi giusti e anche più spinta. Entra nel migliore dei modi. Bene.
5,5 Fofana Sbaglia qualche uscita e qualche appoggio di troppo. Ma non molla fino alla fine.
6 Sema Bene dietro, gran cross per Becao, cerca spesso l’uno contro uno.
6 Ter Avest Tiene bene, non sbaglia nulla e copre.
IL PEGGIORE 5,5 Okaka Ammonito dopo 2’, salta Napoli. Decimo giallo. Meglio nella ripresa.
6 Teodorczyk Sponde e appoggi li fa, fa salire la squadra, per i tiri ripassare un’altra volta.
6,5 Lasagna Non lo prendono, ne ha fino alla fine, corre sempre, ma sbaglia anche un gol facendosi ipnotizzare da Strakosha.
6,5 Gotti (All.) Con la difesa da trasferta blocca Immobile, prende il punto che serviva, e rischia anche di vincerla. Gran carattere.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy