GdS – Udinese-Roma, le pagelle dei bianconeri

Per la Gazzetta dello Sport ancora una volta l’Udinese non raggiunge la sufficienza: troppi gli errori che penalizzano la squadra di Gotti

di Redazione
5,5 UDINESE
6 Musso Incolpevole sul gol di Pedro, per il resto qualche buon intervento sparso qua e là.
5 Becao Bravo in marcatura, sempre sull’uomo, fino a quella follia che consegna di fatto la partita alla Roma.
6 De Maio Diligente nella gestione della linea difensiva, nella ripresa si sgancia anche un paio di volte.
6 Samir Gara in cui si limita a fare le cose semplici, senza sbavature.
5,5 Ter Avest Soffre le sortite offensive di Spinazzola, che lo costringe spesso a fare più il quinto difensivo che di centrocampo.
5 Arslan Dovrebbe schermare la difesa e dare equilibrio alla squadra. Non ci riesce e Gotti lo tira fuori.
6 Pereyra Bene nel palleggio, ma la cosa migliore la fa in ripiegamento difensivo, quando toglie dai piedi di Pellegrini il pallone del vantaggio. Anche questa è mentalità.
IL MIGLIORE 6,5 De Paul Cerca sempre di inventare qualcosa in più, qualcosa di diverso. Prima da mezzala, poi da regista davanti alla difesa.
6 Ouwejan È portato ad andare e quando trova campo davanti a sé, diventa anche pericoloso. In crescita.
5 Okaka Davanti deve dare sostanza, ma i risultati sono deludenti. E nella ripresa si divora il pareggio.
5 Lasagna Attacca la difesa giallorossa tagliando spesso alle spalle dei difensori giallorossi. Ma gli errori sotto porta sono evidenti. E alla fine pesano sul risultato finale.
5 Forestieri Dentro per aumentare la pericolosità in fase offensiva, fa solo tanta confusione.
6 Molina Entra bene, regalando fosforo ai suoi. E un pallone d’oro ad Okaka. Che però non lo ringrazia.
s.v.Coulibaly
s.v.Nestorovski
5,5 Gotti (Allenatore) L’Udinese non fa gol e lui per riuscirci allontana De Paul dalla zona nevralgica. La mossa è quanto meno dubbia.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy