Il Gazzettino: Udinese successo tonificante

Il Gazzettino: Udinese successo tonificante

Il Cagliari porta ancora bene all’Udinese, che vince contro la rivelazione del campionato e si regala per Natale un po’ di serenità e una classifica decisamente più bella da guardare.

di Redazione

L’apertura de Il gazzettino sulla vittoria dell’Udinese sul Cagliari:

Nonostante il brivido nel finale, con quel gol di Joao Pedro che non è piaciuto a Luca Gotti: «È importante che siano arrivati tre punti che in questo momento sono molto importanti, tonificanti. La squadra mi è piaciuta per 70 minuti, anche se questa partita ci ha fatto vedere purtroppo che al minimo errore rischiamo di uscire dalla partita, come è successo quando è scivolato Bram o Musso. Nel secondo tempo a partita sbloccata siamo andati molto meglio, mentre abbiamo avuto solo un po’ troppa frenesia nel gestire il risultato e nel non concretizzare le gigantesche occasioni avute in contropiede. Tant’è che abbiamo rischiato nel finale di non vincere, ma per fortuna l’abbiamo ripresa».
DE PAULUna vittoria arrivata anche grazie a una magia di De Paul, che poi si è lasciato andare a un’esultanza polemica e a qualche momento di rabbia dopo la sostituzione: «De Paul ha fatto un gol davvero splendido e da lì in avanti è stato molto presente con giocate di grande qualità, ma negli ultimi 20 minuti mi aspettavo che avremmo potuto soffrire gli inserimenti delle loro mezzali al fianco del nostro play. Ho deciso di mettere Jajalo per rinforzare la mediana senza però perdere qualità nel palleggio. Sul mercato non so cosa succederà, ma di certo il suo gol oggi è stato bellissimo». (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy