Messaggero Veneto: Da De Paul a Pussetto: l’Udinese sul mercato balla il tango argentino

Messaggero Veneto: Da De Paul a Pussetto: l’Udinese sul mercato balla il tango argentino

L’Inter pronta ad offrire 25 milioni più bonus per il 10. Nacho vuole giocare di più
Younes (Napoli) accostato ai bianconeri come Dimarco, alternativa a Zeegelaar

di Redazione

Il mercato dell’Udinese come apertura del Messaggero Veneto.

(…) Uno dei motivi che hanno portato alla conferma lo scorso agosto di Don Rodrigo, visto che la squadra più interessata era la Fiorentina che non è arrivata neppure vicino alla richiesta dell’Udinese.Adesso è pronta a rifarsi sotto l’Inter, anche se l’impressione è che De Paul venga considerato più che altro un elemento in grado di completare la rosa affidata ad Antonio Conte e quindi in secondo piano, nelle strategie di mercato nerazzurre, ai movimenti su giocatori del calibro di Arturo Vidal, tanto per fare un esempio. L’ad Beppe Marotta lo valuta circa 25 milioni (più bonus), anche se la formula potrebbe essere spalmata su due bilanci attraverso un prestito con un obbligo di riscatto, l’Udinese risponde, sempre attraverso Marino, che «non svenderà» l’argentino.Il discorso delle possibili contropartite tecniche legate al possibile affare è delicato, Pozzo non ha mai gradito troppo le “partite di giro” anche se Xian Emmers, centrocampista di 20 anni ora in prestito al Beveren è sempre piaciuto. Di sicuro in questi giorni viene associato all’Udinese l’esterno sinistro classe ’97 Federico Dimarco, che piace pure al Parma (dove era in prestito lo scorso anno) e all’Hellas Verona. D’altra parte a Udine manca un mancino di gamba da mettere in competizione con Ken Sema, tanto che si è sempre parlato di un possibile ritorno di Marvin Zeegelaar, restituito in estate al Watford e finito di nuovo nel dimenticatoio.Ma nel caso di cessione di De Paul chi arriverà per garantire all’Udinese un po’ di estro e gol? In casa c’è un Antonin Barak che però deve tornare il giocatore di una volta, mentre da Napoli rimbalza in Friuli ha voce di un interessamento bianconero per il tedesco di origini libanesi Amin Younes, 26 anni, in uscita dal club azzurro e conteggiato in Germania dal Werder Brema. Essendo una seconda punta (utilizzabile da trequartista) il discorso legato a un possibile inserimento di un attaccante porta all’uscita di una punta ora nella rosa di Luca Gotti. Il designato pare essere Lukasz Teodorczyk per il quale c’è l’ipotesi di un prestito al Parma, ma l’arrivo di un altro attaccante di movimento non sarebbe digerito da Nacho Pussetto per il quale stanno circolando delle voci di addio, dal ritorno in Argentina col Racing Club de Avellaneda, in prestito, al trasferimento al Watford di casa Pozzo. (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy