Messaggero Veneto: Lasagna è in dubbio Tudor pensa al duo Okaka-Nestorovski

Messaggero Veneto: Lasagna è in dubbio Tudor pensa al duo Okaka-Nestorovski

Il capitano non è al meglio dopo la contrattura alla schiena
L’ex Watford e il macedone sono le alternative più credibili

di Redazione

L’apertura del Messaggero Veneto col punto sull’Udinese.

C’è un dubbio di nome Kevin Lasagna tra i pensieri di Igor Tudor, indeciso se schierare fin dall’avvio il capitano reduce dalla contrattura alla schiena rimediata martedì a Verona, oppure se cambiare completamente volto all’attacco dellUdinese, presentando titolare la coppia Okaka-Nestorovski, in un contesto tattico ancora privo dello squalificato Rodrigo De Paul. Come è possibile prevedere, Tudor scioglierà le riserve tra la seduta di rifinitura di oggi e la mattinata di domani, ma intanto il punto interrogativo posto ha le sembianze di un crocevia importante per tutta l’Udinese, quanto mai bisognosa di gol e di punti dopo l’unico arrivato a Verona nelle ultime tre partite in cui i bianconeri non hanno mai trovato la gioia della realizzazione, facendo lievitare a 343 minuti il digiuno. Forza maggioreNumeri alla mano, Lasagna è davvero insostituibile per il tecnico croato, che finora lo ha tenuto in campo 460 minuti (recuperi inclusi) nelle prime cinque giornate. Sarebbero stati anche di più se al 67′ al Bentegodi il mantovano non si fosse accasciato a terra, tenendosi la schiena. Il problema è stato un progressivo irrigidimento dei muscoli paravertebrali lombari che hanno portato alla contrattura, poi curata ad hoc tra iniezioni antinfiammatorie e trattamenti fisioterapici, fino al pronto ritorno all’attività di KL 15, comunque condizionato e gestito, anche col lavoro a parte, negli ultimi due allenamenti. Non proprio il massimo per garantire la titolarità domani, o per fugare ogni dubbio a Tudor, che tra i suoi compiti ha quello non meno oneroso di valutare la condizione fisica, prevedendo ed escludendo possibili sovraccarichi, e quindi infortuni, ai suoi giocatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy