Messaggero Veneto: Lasagna-Pussetto l’Udinese piazza il primo acuto estivo

Messaggero Veneto: Lasagna-Pussetto l’Udinese piazza il primo acuto estivo

Battuto il Besiktas nella ripresa con i gol dei due attaccanti
Oggi alle 18 a Manzano altro test con il Cjarlins Muzane

di Redazione

L’analisi del Messaggero Veneto sulla gara dell’udinese.

L’Udinese dopo tre sconfitte piazza il primo acuto estivo superando il Besiktas con i gol di Lasagna e Pussetto. Una confortante reazione dopo la brutta prova con il Borussia Dortmund. Certo, tra la qualità dei turchi (prossimi protagonisti in Europa League) e quella dei tedeschi c’è un abisso, ma questa volta i ragazzi di Tudor sono scesi in campo con uno spirito e una attenzione decisamente superiori a quelli di sabato scorso. Il 2-0 è un risultato legittimo per quello che si è visto: l’Udinese ha anche colpito un palo con Balic e si è vista annullare un gol di Nestorovski per fuorigioco, il Besiktas ha calciato una sola volta nello specchio della porta di Musso.Tudor ha disegnato l’Udinese con un 3-5-2 lasciando fuori Barak e Balic, portando Pussetto al fianco di Lasagna e piazzando nella mediana a tre Mandragora, Jajalo e Fofana. Out Larsen e Ter Avest, sugli esterni sono stati impiegati un difensore centrale (Opoku) e Pezzella, segno evidente che è proprio sulle corsie laterali che si dovrà concentrare il lavoro in entrata degli uomini di mercato bianconeri.L’Udinese ha messo subito il naso nella metà campo del Besiktas, squadra che per filosofia è portata a costruire il gioco da dietro. (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy