Messaggero Veneto: Senza Okaka l’Udinese ne ha vinta una

Messaggero Veneto: Senza Okaka l’Udinese ne ha vinta una

Era l’ultima giornata della passata stagione a Cagliari
Col Milan, all’esordio, doveva ancora essere tesserato

di Redazione

L’apertura del Messaggero Veneto dedicata a Okaka.

Sono numeri che fanno impressione. Quando Stefano Okaka è stato un tesserato dell’Udinese (tutto il girone di ritorno della passata stagione e dalla terza giornata di quella in corso) la squadra bianconera con lui titolare ha vinto sette partite su dodici (un pari e quattro ko le altre), senza Stefanone il bilancio è da brividi: nelle dieci partite con lui in panchina o indisponibile è arrivata solo una vittoria (quella dell’ultima giornata a Cagliari) a cui bisogna aggiungere quattro pareggi e cinque ko. Insomma, dire che con il centravanti di Castiglione del Lago l’Udinese è una squadra e senza un’altra non è un’esagerazione.Del resto, anche Tudor, che quando vuole le cose le dice in maniera chiara ed esplicita, l’ha sottolineato in più di una occasione: «Massimo rispetto per tutti i miei giocatori, ma con Okaka e De Paul saremo un’altra squadra». I due ancora non hanno giocato assieme quest’anno, lo faranno con ogni probabilità a Firenze, stadio storicamente ostico per i colori friulani.Delle ventidue presenze messe assieme dal 19 gennaio (esordio con il Parma) a oggi Okaka è entrato nel tabellino dei marcatori in sei occasioni. Solo nella prima l’Udinese (quella con gli scudocrociati) rimase a secco. (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy