Messaggero Veneto: Tra i dubbi di Gotti avanza in attacco la soluzione Pussetto

Messaggero Veneto: Tra i dubbi di Gotti avanza in attacco la soluzione Pussetto

Alcuni ballottaggi potrebbero cambiare volto alla squadra
Sema può giocare ma non ha più di un’ora di autonomia

di Redazione

Il punto del Messaggero Veneto sull’Udinese che attende il Cagliari.

Dicono che Luca Gotti debba ancora decidere e dirimere alcuni ballottaggi che potrebbero cambiare volto all’Udinese, e che i bianconeri allenatisi fino a ieri sotto le sue direttive abbiano percepito di essere un po’ tutti sulla corda. Insomma, il “Nessun dorma” di Pucciniana memoria è d’attualità in casa friulana e abbinato al pre-ritiro, cominciato ieri con 24 ore di anticipo rispetto al solito, rende bene l’idea di come e quanto in casa bianconera ci si stia concentrando sull’ultima partita dell’anno solare di domani col Cagliari, dove anche per la qualità dell’avversario resta difficile prevede un risultato positivo senza l’accompagnamento di una buona prestazione. Tutti temi da sviluppare dalle 15 di domani al Friuli, quando avremo idea di dove voglia andare a parare Gotti. Già, perché le indicazioni avute nella ripresa all’Allianz Stadium, con quelle 7 occasioni da gol create alla Juve, devono essere state materia di analisi. Dovesse fare affidamento solo su quello spezzone di partita, allora Gotti potrebbe sbilanciarsi, ma è difficile che domani la Zebretta presenti contemporaneamente in campo Pussetto, Lasagna e Nesorosvki. Già, non c’è stata aria di cambiamento sul modulo, anzi; da quanto filtrato sarà ancora il 5-3-2 il modulo da cui ripartire domani, con la speranza di alzare i due esterni portando all’interpretazione di un 3-5-2. Sarebbe già molto per questa Udinese che ha dimostrato eccessivo rispetto dei propri limiti a Torino, così come con la Lazio a Roma, ovvero nei due primi tempi regalati prima di Natale e che non sono proprio piaciuti a nessuno, e in tal senso Gotti potrebbe incidere con quella che sembra la prima scelta innovativa. Subito dentro il recuperato Sema sulla sinistra per riprovare a volare sulla fascia mancina, sperando anche di offrire un propellente a De Paul che pare ancora da confermare sul centro sinistra. (..)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy