Messaggero Veneto: Udinese, il Brescia prima di tre finali

Messaggero Veneto: Udinese, il Brescia prima di tre finali

Oggi alle 15 al Friuli sfida salvezza con le Rondinelle, martedì il derby a Verona, poi domenica 29 a Udine arriverà il Bologna

di Redazione

L’apertura del Messaggero Veneto sulla presentazione di Udinese – Brescia.

Parlare di ultima spiaggia alla quarta giornata di campionato sarebbe un’esagerazione. Dire che l’Udinese nelle prossime tre partite potrebbe decidere il destino del suo campionato è invece una piccola grande verità. Oggi il Brescia alle 15 al Friuli, martedì il Verona in trasferta, domenica prossima il Bologna davanti al pubblico amico. Dopo ave già perso il primo scontro diretto stagionale con il Parma, i bianconeri sono chiamati a non sbagliare i prossimi tre faccia a faccia con le avversarie per la salvezza. Sì, perché al di là del buon calcio e della propensione al gioco manifestata dalla squadra di Tudor, ma permanenza nella massima serie al momento rimane l’unico obiettivo stagionale dei bianconeri.Si parte quindi oggi con il Brescia per l’ultima volta dovrà fare a meno di Mario Balotelli. Inutile dire che una vittoria sarebbe il miglio viatico per cominciare questo mini-ciclo. Dal punto di vista della prestazione l’Udinese finora ha sbagliato solo il secondo tempo con il Parma. In settimana si è discusso molto della gara di sabato scorso con l’Inter: c’è chi ha criticato la mancanza di coraggio di Lasagna e compagni e chi, invece, ha apprezzato il fatto di essere comunque rimasti in partita fino al 90′ nonostante l’inferiorità numerica. Noi propendiamo per la seconda ipotesi. Adesso, però, la squadra è chiamata a fare un passo in avanti dal punto di vista della concretezza. Suona male il dato che vede l’Udinese come seconda squadra nei tiri dello specchio della porta (22) seconda solo all’Atalanta (28) ma con appena due reti all’attivo. È qui che Lasagna e compagni sono chiamati a migliorare. (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy