MV: “Anche l’Udinese si è rimessa in moto fiato sospeso per l’esito dei tamponi”

MV: “Anche l’Udinese si è rimessa in moto fiato sospeso per l’esito dei tamponi”

L’analisi dell’edizione odierna del Messaggero Veneto

di Redazione

L’analisi dell’edizione odierna del Messaggero Veneto:

“È cominciata ieri la nuova stagione dell’Udinese, col raduno mattutino allo stadio Friuli completamente incentrato sui test molecolari, i famosi tamponi a cui tutti gli effettivi del gruppo squadra dovranno sottoporsi prima di cominciare qualsiasi tipo di attività in campo, anche perché molti dei bianconeri rientrati alla base hanno da poco trascorso le vacanze in zone potenzialmente pericolose come le isole Baleari. Un altro fattore da tenere in considerazione è il numero crescente di giocatori che andranno a incrementare il gruppo squadra bianconero, visto che per l’inizio della preparazione la società ha convocato anche i fine prestito. Eccezion fatta per Vizeu e Ingelsson, ancora impegnati con i rispettivi club, Luca Gotti sa che inizialmente dovrà inserire anche i vari Barak, Coulibaly, Opoku, Perica, Sierralta, Cristo Gonzalez, Ewandro, Ermacora, Micin e Mallè. A tutti loro dovrebbe presto aggiungersi anche Nacho Pussetto e Roberto Pereyra in arrivo dal Watford”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy