MV: “L’Udinese risponde allo striscione: «Restiamo uniti»”

MV: “L’Udinese risponde allo striscione: «Restiamo uniti»”

L’analisi sull’edizione odierna del Messaggero Veneto

di Redazione

“Potere di 26 parole. Come gli anni in serie A. Quelle di uno striscione anonimo comparso sabato mattina sulle inferriate dello stadio e che non necessariamente esprime l’opinione di tutti i tifosi dell’Udinese. Ma che è senza ombra di dubbio un atto di amore nei confronti della maglia, della squadre di una vita. Ieri l’Udinese è tornata ufficialmente sull’argomento con una nota ufficiale, in un commento che ha poi provveduto a dividere la tifoseria “buona” da quella “cattiva”, il grano dalla gramigna, la seta dal cascame. Che tristezza. Da una parte e dall’altra – comunque la pensi – c’è solo gente che ama l’Udinese. «Non sono certo episodi isolati, riconducibili a una ristretta e circoscritta cerchia, a gettare ombre su una città e una tifoseria eccezionale nel sostenere il Club con cui è profondamente in simbiosi», concludono i Pozzo che hanno fatto redigere la risposta che compare sul sito internet della società. Saranno quattro gatti, sarà un esercito, certo è che quella preoccupazione va spazzata subito per alimentare la partecipazione popolare, gioia e non distacco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy