MV: “Non solo Pussetto, l’Udinese vuole Makengo”

L’analisi del mercato bianconero nell’edizione odierna del Messaggero Veneto

di Redazione

L’analisi del mercato bianconero nell’edizione odierna del Messaggero Veneto:

“Si annuncia un finale con il botto per il mercato dell’Udinese, contraddistinto non solo dal ritorno di Nacho Pussetto, atteso fin da questa mattina al Friuli per la firma e l’annuncio del prestito dal Watford, ma anche dal colpo a sorpresa dell’ultimo momento, quello sinceramente meno atteso, considerato che a fronte di un attacco in evidenti difficoltà realizzative Gino Pozzo non si è buttato a capofitto su un attaccante da tesserare entro le 20 di questa sera, quando il calcio mercato chiuderà i battenti, ma su un altro rinforzo a centrocampo, individuato nel centrale Viktor Makengo, classe ’98 del Nizza. Si tratta del classico “volante” davanti alla difesa, in una cabina di regia già decisamente affollata da Tolgay Arslan e Mato Jajalo, oltre che da Walace e dal neo juventino Rolando Mandragora. Alla resa dei conti, Mekengo potrebbe dunque essere il quinto centrale, ma con la possibilità di guadagnarsi anche qualche posizione nelle gerarchie visto che Walace e Jajalo staranno fuori per infortunio almeno per le prossime due, tre settimane e che al suo rientro Walace potrebbe essere utilizzato da Luca Gotti come mezzala sinistra, là dove Roberto Pereyra si annuncia il titolare indiscusso”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy