Tuttosport: Udinese nel baratro

Tuttosport: Udinese nel baratro

Romulo segna e l’Udinese sprofonda

di Redazione

L’analisi di Tuttosport sulla sconfitta dell’Udinese col Brescia.

L’Udinese continua a scivolare. E adesso la situazione è critica. Quella di ieri contro il Brescia doveva essere la gara del riscatto per i bianconeri, si è trasformata, invece, nel peggior incubo di Igor Tudor. «Non ci sono scuse – ha dichiarato il tecnico croato al termine della gara persa per 0-1 dai suoi – è stata una brutta prestazione dopo tre partite buone. Questa sconfitta brucia, abbiamo raccolto davvero poco in quattro giornate. Ma visto che si torna in campo martedì (l’Udinese sarà di scena a Verona contro l’Hellas, ndc), è giusto subito voltare la pagina e guardare avanti».  
Lenti, prevedibili e mai pungenti i friulani sono stati superati da un Brescia che, pur senza brillare particolarmente, è riuscito a trarre il massimo da una delle poche occasioni create. Poche sì, ma pur sempre superiori rispetto a quelle dei friulani, incapaci di rendersi pericolosi negli ultimi venti metri. E l’assenza di Rodrigo De Paul (che ieri ha scontato la prima delle tre giornate di squalifica) non può bastare come alibi. D’altronde l’indirizzo della gara è sembrato chiaro fin da subito, con il Brescia pericoloso al 9′ minuto con Donnarumma. (…) Nel finale il tecnico bianconero si gioca anche la carta Nestorovski, ma la sensazione è che l’Udinese non sia in grado in alcun modo di impensierire il Brescia. L’ultimo sussulto lo regala allo scadere De Maio con una schiacciata di testa che finisce tra le braccia di Joronen. Le Rondinelle spiccano il volo, le zebrette rimangono a terra. (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy