In bocca al lupo Widmer

In bocca al lupo Widmer

L’infortunio di Widmer è proprio una bella sfiga! Ora però è importante solo che recuperi in fretta

di Paolo Minotti

Che sfiga !! Dopo lo scontro fortuito in allenamento con Matos che gli ha provocato la frattura alla clavicola, per Silvan Widmer è stato necessario l’intervento chirurgico che lo terrà lontano dal campo per un mesetto e più.

Questa proprio non ci voleva.

Lo svizzerotto aveva cominciato bene questo campionato ed era un punto di riferimento importante in campo come nello spogliatoio, il dualismo inutile e improponibile incominciato l’anno scorso con Edenilson era finito, vinto e all’orizzonte si stavano aprendo le porte per un ruolo da protagonista nella nuova Udinese di Iachini.

Anche se il nuovo modulo lo ha leggermente limitato, nelle ultime uscite i suoi inserimenti sulla fascia sono stati meno costanti del solito, dovuti anche ad un naturale adattamento nella nuova posizione, il suo impegno non è mai mancato, dando sempre il suo apporto alle partite.

Un vero peccato, ora che i bianconeri stavano imboccando la strada giusta, la sua assenza porterà a soluzioni di emergenza temporanee, escluso Faraoni ancora in infermeria, per il ruolo di esterno nella difesa a 4 si giocano il posto Angella, Wague ed Heurtaux, non esattamente le tipologie di terzini di spinta.

Vorrà dire che il mister troverà altre soluzioni o giocatori a cui affidare carta bianca per attaccare le linee difensive degli avversari, sopperendo all’assenza e alla spinta del trenino biondo svizzero fino al giorno del suo rientro, speriamo il più vicino possibile. In bocca a lupo Silvan !!

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nunziato_203 - 4 anni fa

    Auguri di una pronta guarigione

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy