UFFICIALE Nessun rinvio, Udinese-Fiorentina si giocherà sabato a porte chiuse

UFFICIALE Nessun rinvio, Udinese-Fiorentina si giocherà sabato a porte chiuse

Il comunicato della Lega di Serie A, ecco chi potrà entrare

di Redazione

La Lega di Serie A ha infine ufficializzato la decisione di far giocare Udinese-Fiorentina come prefissato dal calendario sabato 29 febbraio alle 18 ma a porte chiuse.

Questo il comunicato della Lega:

Visto l’articolo 1 co. 1 lett. a) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”; il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A dispone che le seguenti gare della 7ª giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM si disputino all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse: UDINESE – FIORENTINA,  MILAN – GENOA,  PARMA – SPAL,  SASSUOLO – BRESCIA,  JUVENTUS – INTER”

Allo stadio potranno entrare:

– personale tecnico connesso all’organizzazione della gara (es. raccattapalle, manutentori, operatori ecc) in massimo 100 unità;

– incaricati della Procura Federale, Delegati Lega, medici anti-doping e rappresentanti Commissione Federale Antidoping;

– addetti della sicurezza pubblica, steward, VVFF e operatori di Pronto Soccorso secondo disposizioni del Gos;

– operatori televisivi e giornalisti delle emittenti titolari dei diritti tv;

– un fotografo e un social media manager per ciascun club;

– giornalisti, in massimo 150 unità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy