Messaggero Veneto: Il Pordenone va a Empoli, ma manca il via libera per i tifosi in trasferta

Messaggero Veneto: Il Pordenone va a Empoli, ma manca il via libera per i tifosi in trasferta

Coronavirus: il quotidiano sottolinea che non è ancora stata presa una decisione definitiva. Il club neroverde ha sospeso sino domani gli allenamenti delle giovanili, mentre la prima squadra si prepara a porte chiuse

di Redazione

Non è ancora stata presa alcuna decisione ufficiale e definitiva relativamente allo svolgimento delle prossime gare in serie B in seguito all’emergenza legata al coronavirus: il Pordenone dovrebbe giocare regolarmente sabato prossimo in Toscana, a Empoli, per la 7ª di ritorno del campionato, ma lo farà senza il supporto dei propri tifosi se verrà confermato il divieto di trasferta suggerito dal Consiglio federale di ieri.Sul campionato nel suo complesso si è espresso il presidente della Lega di serie B, Mauro Balata: «Serve una regia unica in una situazione in divenire e dobbiamo attenerci comunque alle disposizioni che vengono dal Governo. La Figc si é resa disponibile all’ipotesi di giocare le partite a porte chiuse, ma dobbiamo aspettare e valutare. Dobbiamo cercare di gestire la situazione sotto ogni profilo, anche perché ci sono tanti campionati da cercare di salvaguardare».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy