Udinese – Besiktas (2-0)

Udinese – Besiktas (2-0)

Quarta amichevole pre campionato per l’Udinese contro i turchi del Besiktas. Dalla prossima settimana si torna a Udine per pensare a Coppa Italia e campionato

di Redazione

Udinese in campo per l’ultima amichevole in terra austriaca contro il Besiktas, la squadra di quel Tokoz che non è arrivato in Friuli per via della distanza tra domanda e offerta. al di là delle curiosità, per la squadra ti Tudor è tempo di dare qualche indicazione in più dopo i primi ko stagionali che hanno messo in luce ancora qualche vecchio problema.

La società ne è consapevole, agosto dovrà portare novità per il tecnico se si vuole vedere una squadra che non lotti per la salvezza e basta (come detto dallo stesso croato alla Gazzetta). Intanto si continua a sperimentare con quello che si ha in attesa anche di capire il futuro dei vari De Paul e Fofana per citare i due uomini mercato maggiori.

LA PARTITA Tudor prova alternativamente anche la difesa a quattro, anche se dovendo adattare giocatori non “di ruolo”, specie in difesa. Ma si deve fare di necessità virtù in attesa dei rinforzi e si cerca una quadratura difensiva che da tanto tempo manca anche a causa del vecchio modulo a tre dietro che non regalava molta solidità.

Bianconeri propositivi, ma gambe ancora pesanti e velocità che viene meno tanto che Lasagna si è trovato più volte in fuorigioco. Poche cosa da raccontare a essere onesti da entrambe le parti, alla mezzora non si contano tiri in porta veri, anche se i turchi in difesa sbagliano parecchio. L’Udinese paga la preparazione davvero tosta proposta da Tudor e, nonostante appaia più ordinata rispetto alle recenti uscite, fatica a velocizzare la manovra. Solo negli ultimi minuti della prima frazione Udinese pericolosa con Pussetto, comunque friulani in miglioramento rispetto alla gara col più quotato Borussia.

Superiorità  che si materializza al 46′ quando Jajalo pesca Lasagna al limite dell’area, controllo e palla sotto la traversa per il vantaggio meritato dell’Udinese. 

Passano otto minuti e l’Udinese raddoppia. Lasagna apre molto bene per Pussetto che batte ancora il portiere turco.

FORMAZIONI

Besiktas (4-2-3-1): Karius, Gonul, Vida, Isimat Mirin, Erkin, Medel, Ozyakup, Boyd, Oktay, Yilmaz, Quaresma. A disposizione: Yuvakuran, Ozkan, Kalafat, Celebi, Uysal, Yilmaz R. , Yilmaz K. , Secgin, Cinar, Lens, Akgun, Nayir, Yalcin. All. Avci

Udinese (3-4-2-1) Musso, Opoku, Becao, De Maio, Samir, Mandragora, Jajalo, Fofana, Pussetto, Lasagna, Pezzella . A disposizione: Nicolas, Perisan, Sierralta, Nuytinck, Mazzolo, Coulibaly, Lirussi, Barak, Balic, Matos, Nestorovski, Teodorczyk. All. Tudor

Arbitro : Provci (Tur)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy