Anche la udinese adottiva Anna Incerti nella bufera doping

Anche la udinese adottiva Anna Incerti nella bufera doping

Il nome di Anna Incerti tra quelli dei 26 azzurri per i quali sono chiesti due anni di squalifica

Commenta per primo!

C’è anche il nome della udinese d’adozione Anna Incerti (foto annaincerti.wordpress.com) tra quelli dei 26 atleti azzurri deferiti dalla Procura Antidoping della Nado-Italia con richiesta di 2 anni di squalifica per eluso controllo.

Tra questi, Roberto BERTOLINI; Migidio BOURIFA; Filippo CAMPIOLI; Simone COLLIO; Roberto DONATI; Fabrizio DONATO; Giovanni FALOCI; Matteo GALVAN; Giuseppe GIBILISCO; Daniele GRECO; Andrew HOWE; Anna INCERTI; Andrea LALLI; Stefano LA ROSA; Claudio LICCIARDELLO; Daniele MEUCCI; Christian OBRIST; Ruggero PERTILE; Jacques RIPARELLI; Silvia SALIS; Fabrizio SCHEMBRI; Daniele SECCI; Kaddour SLIMANI; Gianluca TAMBERI; Marco Francesco VISTALLI; Silvia WEISSTEINER.

Anna Carmela Incerti, maratoneta classe 1980, campionessa europea a Barcellona 2010. Arrivò, infatti, terza, e successivamente furono squalificate la lituana Zivile Balciunaite, ex argento, e la russa Nailya Yulamanova. Oro anche nella mezza maratona dei Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009.

Oltre alla Incerti spiccano atleti di primissimo piano come Howe, Gibilisco, Meucci e Pertile. Tra i 39 per cui è stata chiesta archiviazione, anche Schwazer e la Grenot.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy