Baseball: Ancora un passo falso per Ronchi. Bene i Rangers Redipuglia

Baseball: Ancora un passo falso per Ronchi. Bene i Rangers Redipuglia

In Serie A sconfitte per Ronchi e Trieste, mentre in B Redipuglia ha la meglio di Cervignano

Commenta per primo!

Ancora un passo falso per i New Black Panthers, due sconfitte per lo Junior Alpina e due successi pieni per i Rangers. Ecco come sono andate le cose in quest’ultimo fine settimana per le squadre regionali impegnate nei vari campionati di baseball.

In serie A, dunque, a Ronchi dei Legionari i New Black Panthers non sono andati al di la del pareggio con il Verona. In gara 1, infatti, sono stati gli scaligeri ad avere la meglio con il finale di 3 a 2, mentre nel secondo appuntamento i ronchesi sono riusciti ad arrivare alla vittoria con il punteggio di 3 a 1. Due gare molto tirate, quelle viste allo stadio “Enrico Gaspardis”, con i padroni di casa ancora in debito con la concentrazione e con quella voglia di fare che sono alla base di ogni successo. Nella prima partita i ronchesi hanno chiuso con 8 valide e ben 5 errori, 11 valide e 0 errori per Verona, mentre in gara 2 i padroni di casa hanno battuto 2 valide, commettendo 2 errori, con gli scaligeri che hanno risposto con 6 valide e 2 errori.

A Trieste, invece, due sconfitte per l’Iscopy che si è vista superare dalla Nuova Pianorese con i finali di 9 a 2 e di 9 a 1. Gli altri finali: Bologna-Paternò 0-7, 0-9; Castenaso-Imola 3-5, 5-3. Al comando della classifica il Paternò, prossimo avversario delle “pantere”, a quota 778, con 14 vittorie e 4 sconfitte, segue Imola a 722 (13-5), Ronchi dei Legionari 667 (12-6), Pianoro 438 (7-9), Bologna e Verona 412 (7-10), chiude Trieste a 59, con 1 vittoria e 16 sconfitte.

In serie B due successi pieni per i Rangers che, sul diamante di Redipuglia, ha battuto i Tigers di Cervignano del Friuli con i finali di 5 a 1 e di 11 a 1, dimostrandosi ancora una volta formazione di grande carattere. Gli altri finali: Conegliano-Europa Bagnaria Arsa 3-9, 12-1; Verona-Bolzano 2-4, 2-1. Al comando della classifica ancora Redipuglia a quota 923, con 11 vittorie e 1 sconfitta, segue Verona a 692 (9-4), Bolzano 571 (8-6), Cervignano e Bagnaria Arsa a 429 (6-8), Vicenza a 417 (5-7), chiude Conegliano a 71, con 1 vittoria e 13 sconfitte.

Luca Perrino- Newblackpanthers

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy