Baseball, stagione conclusa per i New Black Panthers di Ronchi

Baseball, stagione conclusa per i New Black Panthers di Ronchi

New Black Panthers, stagione positiva nel baseball e Stars nel softball. I Rangers, ancora nel “batti e corri” maschile, sono ad un passo dalla serie A.

Commenta per primo!

Stagione conclusa per New Black Panthers nel baseball e Stars nel softball. I Rangers, ancora nel “batti e corri” maschile, sono ad un passo dalla serie A.

Ultimi due impegno nei play off di serie A ed ultime due sconfitte per Ronchi dei Legionari che, a Collecchio, è stata battuta per 8 a 7 e 13 a 5. Per la formazione di Paolo Da Re, che aveva iniziato alla grande questo secondo scorcio di campionato, due kappaò che bruciano e che non rendono giustizia ad un attacco che, specie nella prima partita, ha prodotto più dei padroni di casa. In gara 1 i ronchesi hanno chiuso con 11 valide e 2 errori, 9 valide e 2 ettori per i parmensi. A mettersi in luce sono stati Ramon Bonilla e Sergio Miceu, con 3 valide ciascuno ed Andrea Berini con 2. Sul monte di lancio sono stati schierati Davide Bertoldi, con 4 eliminazioni al piatto ed Elia Pasquali, con 3. Troppi i sei errori commessi dalla difesa ronchese nel secondo appuntamento per sperare di chiudere la stagione con un sorriso. Sono state 9 le valide battute dai rispettivi attacchi, mentre Collecchio è stata perfetta in difesa. Sul monte di lancio si sono alternati Davide Di Monte, Riccardo Samsa e Daniele Cosoli che ha chiuso con 3 eliminazioni al piatto.

Gli altri finali: Padule-Imola 1-0, 0-8; Modena-Castenaso 6-7, 6-1. Promosse in semifinale Imola e Padule che chiudono ad 800, con 8 vittorie e 2 sconfitte, segue Castenaso a 600 (6-4), Ronchi dei Legionari 400 (4-6), Castenaso 300 (3-7), chiude Modena a 100 (1-9). 

Luca Perrino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy