Giro, Van Garderen primo sul traguardo di Ortisei

Giro, Van Garderen primo sul traguardo di Ortisei

Lo statunitense della Bmc si è piazzato davanti a Landa e Pinot. Dumoulin ancora in maglia rosa. Domani l’arrivo di tappa sarà a Piancavallo, nel Pordenonese

Commenta per primo!

Lo statunitense della Bmc Tejay Van Garderen ha vinto, battendo in uno sprint a due lo spagnolo Mikel Landa, la diciottesima tappa del Giro d’Italia, da Moena (in provincia Trento) a Ortisei (Bolzano), lunga 137 chilometri. L’olandese Tom Dumoulin ha conservato la maglia rosa, limitando i rischi nel tappone dolomitico. Il leader della generale è arrivato sul traguardo assieme a Nairo Quintana e Vincenzo Nibali. Domani la diciannovesima tappa partirà da San Candido/Innechen (in provincia di Bolzano) e terminerà a Piancavallo (Pordenone).

ORDINE D’ARRIVO. 1. Tejay VAN GARDEREN (Usa, Bmc) 3h54’03”; 2. Landa (Spa, Team Sky) s.t.; 3. Pinot (Fra, Fdj) a 8″; 4. Pozzovivo; 5. Hirt (R. Cec) a 11″; 6. Zakarin (Rus) a 24″; 7. Mollema (Ola) a 34″; 8. Kruijswijk (Ola) 9. Dumoulin (Ola) a 1’06”; 10. Quintana (Col); 11. Nibali.

CLASSIFICA GENERALE. 1. Tom DUMOULIN (Ola, Sunweb) 80h00’48”; 2. Quintana (Col, Movistar) a 31″; 3. Nibali (Bahrain) a 1’12”; 4. Pinot (Fra) a 1’36”; 5. Zakarin (Rus) a 1’58”; 6. Pozzato a 2’07”; 7. Mollema (Ola) a 3’17”; 8. Kruijswijk (Ola) a 5’48”; 9. Yates (Gb) a 7’06”; 10. Jungels (Lus) a 7’24”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy