Sport da combattimento, Palombi in rampa di lancio

Sport da combattimento, Palombi in rampa di lancio

L’atleta romano della Kombat Gym di Fiume Veneto parteciperà il 2 novembre a Malta alla selezione finale di Bellator, uno degli eventi più importanti di Mma

di Redazione

Stagione ricca per la Kombat Gym. Emanuele Palombi, atleta di punta della Kombat Gym di Fiume Veneto (in provincia di Pordenone), infatti, si sta preparando per partecipare il prossimo 2 novembre a Malta alla selezione finale di Bellator, la seconda più importante Promotion di Mma al mondo dopo la leggendaria Ufc. Palombi, trentenne romano trapiantato da tempo in Friuli, aveva già conquistato l’accesso al circuito Bellator lo scorso inverno e ad aprile aveva sostenuto un match (a Firenze contro l’ex campione olimpico di lotta Ed Ruth), che però, per una serie di circostanze sfortunate, era stato piuttosto deludente, tanto da portare alla risoluzione dell’accordo con la stessa Bellator. Ora Palombi, risolti tutti gli acciacchi fisici che lo tormentavano, ci riprova. A Malta avrà un’altra importante chance per entrare attraverso la porta principale nel circuito mondiale delle Arti Marziali Miste. Il 14 settembre, inoltre, all’Arena di Pola tre atleti del Kombat saranno in lizza del sotto clou del Galà per professionisti “Cave Romane Fight Night”. Nadir Businello combatterà nella kick boxing, Catalin Crisan e Nicky Nicofenco nelle Arti Marziali Miste.

Da segnalare, inoltre, che la Kombat Gym di Fiume Veneto, da 20 anni esatti stabile punto di riferimento per gli sport di combattimento nel Nord Est italiano (è stata fondata nel 1997), arriva a Pordenone. Lo staff del maestro Gianbattista Boer aprirà un corso nel capoluogo dal 19 settembre nella palestra delle scuole elementari “Gabelli” di viale Trieste. Dalle 19.30 alle 22 ogni martedì e venerdì si insegnerà kick boxing e difesa personale. Nel frattempo nella storica palestra del palazzetto di Fiume Veneto (via San Francesco), sottoposta ad un profondo restyling durante l’estate con l’inserimento di un nuovo ring e di una gabbia per la mma, l’attività per gli amatori riprenderà dall’11 settembre con i corsi di kick boxing, muay thai, mma, aero boxe e con gli allenamenti di kick e ju jitsu per i bambini dai 5 ai 10 anni (per info ed iscrizioni 389 7657512)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy