Supercross, Quaino porta Extrema Group in vetta

Supercross, Quaino porta Extrema Group in vetta

A Tamai il pilota friulano, all’esordio in questa specialità, è risultato tra i migliori in gara

Commenta per primo!
Quaino a caccia di grandi traguardi. Recentemente Massimo Quaino, pilota friulano della “scuderia” di Extrema Group, ha conquistato le prime soddisfazioni nel Supercross, disciplina motoristica che deriva dal Motocross, ma più competitiva, che viene solitamente praticata in spazi più ridotti (alle volte anche Indoor) e nella quale i salti sono più continui, uniformi e molto tecnici. Nella prova di Tamai (in provincia di Pordenone) Quaino si è trovato a gareggiare con atleti del calibro di Kevin Quas, Davide Turchet e Andrea Cescon, tra i “big” di questa specialità.

Dopo le verifiche tecniche effettuate al mattino, iniziano le prove libere per testare il tracciato. Seguono le qualifiche che prevedono l’accesso al Gruppo A Open Pro per i primi sei piloti classificati. Coloro che non riescono a qualificarsi per il gruppo A, possono partecipare alla Last Chance Qualifier (Lcq), batteria dedicata per il recupero. Si procede così alle manche di gara. Dopo un ottavo posto iniziale non soddisfacente, Quaino è stato “rimandato” alla Lcq che ha saputo sfruttare al meglio, cogliendo un importante 3° posto che gli ha consentito l’accesso al Gruppo A. Nella prima manche Quaino ha chiuso al 9° posto facendo una corsa contro il tempo, su un terreno fangoso dovuto alle incessanti piogge della mattina. Nella seconda manche, invece, è arrivato 15° a causa di una brutta caduta avvenuta in seguito a un block pass (tecnica usata per ostacolare in curva un avversario) commesso da un altro pilota. Nella terza e ultima manche il pilota della squadra di Extrema è arrivato decimo, provato dai forti dolori all’avambraccio sinistro e ai polsi derivanti dalla caduta subita.

L’intensa giornata di gara si è conclusa per Quaino con un riconoscimento da parte degli organizzatori per il buon risultato ottenuto. Considerando che si trattava della prima prova in questa tipologia di gara, per il pilota friulano si prospetta un futuro davvero ricco di soddisfazioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy