Apu, il presidente Pedone: “Peccato, avanti più forti di prima”

Apu, il presidente Pedone: “Peccato, avanti più forti di prima”

Final Four sfumate in casa Apu. Il commento del presidente Pedone, che guarda avanti con un unico obiettivo: la promozione in Serie A

Commenta per primo!

Sebbene sia svanito quello che poteva essere un obiettivo stagionale con l’approdo alle Final Four di Coppa Italia, al palasport Benedetti, questa sera, si è respirata un’atmosfera fantastica e la gente che ha riempito i gradoni del vecchio palazzetto ha faticato ad andarsene. Anche il presidente Alessandro Pedone, aggiornato in tempo reale su quanto accadeva al Benedetti e a Crema, ha voluto partecipare alla domenica di grande festa inviando questo messaggio: “E’ chiaro che dispiace non raggiungere le finale di Coppa Italia quando si vincono 14 partite su 15 nel girone di andata – dichiara il numero uno bianconero -. Da questa sera incominciamo già a pensare alla lunga rincorsa che ci porterà ai play-off e lo facciamo con la consapevolezza di aver creato un grande gruppo capace di fare innamorare tutta la città e trasformare una serata che poteva essere di delusione in un momento di grande compattezza, di serenità e di voglia di guardare avanti. Poi a pensarci bene la coppa Italia storicamente non porta nemmeno fortuna, penso a Montichiari, che poi è a pochi chilometri da Orzinuovi, come è andata a finire… Stiamo concentrati sul l’obiettivo: la promozione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy