Basket: Apu ok con Zagabria. Le novità per il Carnera

Basket: Apu ok con Zagabria. Le novità per il Carnera

Commenta per primo!

Dopo la presentazione ufficiale di stamattina in piazza Venerio a Udine durante i festeggiamenti di Friuli doc, alla quale hanno presenziato fra gli altri il presidente del consiglio Fvg Iacop e gli assessori comunali Basana e Venanzi, l’Apu Gsa batte 107-67 (33-10, 59-29, 79-50) i croati del Zagreb sfoderando una grande prestazione di squadra. Inizio super di Pinton autore di quattro triple consecutive, poi show di Poltroneri seguito a ruota da tutti gli altri.
Una vittoria che conferma la forza del sodalizio udinese, che ambisce alla A2. Il presidente Pedone, in Piazza Venerio non si nasconde:  «Abbiamo rafforzato il nostro progetto con innesti di lusso ben consci che sarà un campionato da giocare di gara in gara. Mi auguro di arrivare sino in fondo, giocando la finale play – off al Carnera».
E se la squadra manterrà le premesse il palazzetto dovrebbe essere pronto proprio per maggio, con novità importanti anche per la prossima stagione. Si sta lavorando, infatti, sotto traccia per renderlo affine con il nuovo Stadio Friuli che sta accanto.
Seggiolini nuovi, ma anche infrastrutture aperte tutta la settimana: si parla di una palestra e di un centro benessere per il pubblico, oltre che le attrezzature per il basket, naturalmente.

APU GSA UDINE Castelli 9, Marchetti 11, Zacchetti 5, Truccolo 19, Nobile 9, Pinton 16, Ferrari 10, Maran, Vanuzzo 7, Poltroneri 21. Coach Lardo.

ZAGABRIA Halilovic 21, Vladovic 20, Šarlija 3, Batur 6, Bozic 4, Vlajic 6, Milekovic, Lazic, Radoš, Peric 2, Majcunic 6. Coach Jusup.
Spettatori: 200 circa
(Foto Zamolo)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy