Gsa Udine in “riserva”, Lardo: speriamo di recuperare Ferrari

Gsa Udine in “riserva”, Lardo: speriamo di recuperare Ferrari

Domenica alle 19 i bianconeri saranno di nuovo in campo al PalaCarnera contro De Longhi Treviso. Il tecnico: “Servirà una partita di diverso spessore tecnico rispetto giovedì”

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Non ha tempo di rifiatare la Gsa Udine che, dopo il recupero di ieri sera con Assigeco Piacenza vinto per 54-53, tornerà in campo domenica alle 19 al PalaCarnera contro De Longhi Treviso per il derby Triveneto. La gara con gli emiliani ha fatto scattare più di qualche campanello d’allarme: se è vero che i due punti conquistati hanno consentito ai friulani di agganciare la Fortitudo Bologna nella classifica del girone Est di Serie A2, è anche vero che il modo in cui sono maturati lascia più di qualche perplessità. L’assenza di Mauro Pinton (operato ieri alla mano sinistra, previsto un mese di stop) e di Michele Ferrari non hanno consentito a coach Lino Lardo di sfruttare le rotazioni. Un problema che si è sommato alle precarie condizioni di Rain Veideman e Vittorio Nobile.

Dopo la vittoria che vale doppio contro Piacenza, per come è arrivata, la parola d’ordine è recuperare energie in vista della sfida contro Treviso – le parole del tecnico bianconero rilasciate a Lnp -. La Dè Longhi è una squadra completa in tutti i ruoli e, anche se mancherà Bruttini, ci sarà il neoarrivato Lombardi. Servirà una partita di diverso spessore tecnico rispetto a giovedì al cospetto di una difesa molto fisica e di una formazione che gioca bene a pallacanestro. Al momento non siamo al massimo della condizione: speriamo di recuperare Ferrari”.

MEDIA. L’incontro sarà trasmesso in diretta su LNPtv pass, mentre la differita andrà in onda domenica alle 22.30 su Udinese tv (canale 110 del digitale terrestre nel Triveneto) con il commento di Massimo Fontanini e Giovanni Gerometta. Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apugsa_udine).

(foto: BasketInside.com – GazzaNet)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy