La Gsa Udine vince e si conferma leader

La Gsa Udine vince e si conferma leader

I bianconeri ritrovano la vittoria in casa contro Varese e rimangono in vetta al girone B di serie B a quattro giornate dal termine della regular season. Miglior realizzatore Porta con 12 punti

Commenta per primo!

L’Apu Gsa Udine si conferma da sola in vetta alla classifica del girone di serie B Citroën grazie al successo per 63-49 sulla Robur et Fides Varese nell’undicesima di ritorno. La truppa di coach Lino Lardo, questa volta orfana di Truccolo, si esprime a strappi, ma è quanto basta per agguantare la posta in palio. Nel primo quarto, Marchetti dà spettacolo (10 punti e 16 di valutazione) e i bianconeri riescono a controbattere alla generosità degli ospiti che toccano il loro ultimo vantaggio sull’11-13 al 6′, dopo avere toccato il +3 sull’8-11 al 5′ al culmine di un controbreak di 0-7. Nella fascia centrale del secondo periodo, un parziale di 11-0 permette ai friulani di schizzare sul 32-21 al 15′, ma Varese non demorde e va al riposo sul -3. Nella ripresa, l’Apu Gsa tenta un altro allungo (45-35 al 24′), però sono solo quattro le lunghezze di vantaggio all’ultima pausa. Tocca allora all’impianto difensivo dei bianconeri, che costringe Varese a soli 6 punti segnati nel quarto periodo, fare la differenza. In attacco, viceversa, ci pensa Porta a condurre per mano i suoi all’affermazione con 9 punti personali e tanta leadership.

APU GSA 63
VARESE 49

19-15, 36-33, 47-43

APU GSA UDINE
Castelli 7, Marchetti 10, Zacchetti 4, Nobile 3, Di Giuliomaria, Porta 12, Pinton 10, Ferrari 6, Vanuzzo 7, Poltroneri 4. Coach Lardo.

ROBUR ET FIDES VARESE
Moalli, Bolzonella 15, Remonti, Rovera 12, Castelletta 12, Maruca 2, Matteucci, Pagani 8, Sabbadini 10; non entrato: Lenotti. Coach Passera.

Arbitri Aydin Azami di Bologna e Lorenzo Grazia di San Pietro in Casale (Bologna).

Note Tiri liberi: Apu Gsa 10/18, Varese 14/20. Rimbalzi: Apu Gsa 40 (Zacchetti e Vanuzzo 10 a testa), Varese 39 (Matteucci e Pagani 6 ciascuno). 5 falli: Remonti al 36′ (54-47) e Rovera al 37′ (54-47); tecnici a Di Giuliomaria al 18′ (34-28) e alla panchina dell’Apu Gsa al 37′ (54-47).

(foto: ZAMOLO)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy