Rugby: Udine attende Tarvisium. Il derby dei fratelli Zorzi

Rugby: Udine attende Tarvisium. Il derby dei fratelli Zorzi

Riparte a Udine la palla ovale di serie A. Tutto è pronto  all’Otello Gerli dove, con calcio d’inizio previsto per le 15.30, la Rugby Udine 1928 sfiderà il Volteco Ruggers Tarvisium, allenato dall’ex All Blacks, Craig Green, in passato anche allenatore della compagine udinese.

«La prima partita di un campionato non è mai facile – commenta all’antivigilia l’head coach dei friulani Maurizio Teghini al Messaggero Veneto – arriviamo a questa gara con molte conferme e altrettante novità. Sono molti i giocatori nuovi e la collaborazione con la Leonorso Rugby Udine ci ha permesso di acquisire qualche giocatore valido, ma alla prima esperienza in serie A. Come vedo questo torneo? Penso che non sarà facile, ma allo stesso tempo vedo molta qualità e voglia di fare nei miei giocatori e questa è una cosa molto positiva, guardando al futuro».

Il campionato è  strutturato come la scorsa stagione, in una prima fase con quattro gironi di 6 squadre per decidere chi accederà, nella successiva fase primaverile alla poule promozione verso l’Eccellenza e chi alla poule salvezza per evitare il ritorno in serie B.

Lo scorso anno la Tarvisium è uscita con sonore sconfitte con Udine. Da segnalare il derby della famiglia Zorzi, infatti Luca, fratello di Alberto ed anche lui di formazione Tarvisium, è studente universitario e gioca a Udine.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy