Il Tavagnacco travolge l’Udinese 16 a 0

Il Tavagnacco travolge l’Udinese 16 a 0

Buon esordio delle giocatrici gialloblu nel derby friulano di Coppa Italia. Cinque gol per la scozzese Lana Clelland

Commenta per primo!

Partita senza storia al Comunale di Tavagnacco, con le padrone di casa che travolgono l’Udinese femminile per 16 a 0. Mattatrice di giornata la scozzese Lana Clelland, autrice di 5 reti. Doppiette per Zuliani, Lauriola e Dri.
Un match cominciato con il minuto di silenzio in memoria delle vittime del terremoto che ha colpito del Centro Italia. Proprio a favore delle popolazione di quelle terre, il Tavagnacco ha deciso devolvere l’incasso della partita.

La differenza di categoria tra le due squadre si vede fin dai primi minuti. Al 3’ Clelland si rende pericolosa con un rasoterra che sfiora il palo. Passa un minuto e ancora la scozzese chiama in causa Cabass prima di testa, poi, sulla respinta, di piede. Al 5’ è Lauriola a sfiorare il gol con un tiro dal limite dell’area. Ancora Tavagnacco in avanti, all’8’, con Zuliani, ma la sua conclusione finisce sopra la traversa. Vantaggio del Tavagnacco al 9’ con Clelland, che dal centro dell’area fa partire un bel destro al volo che non lascia scampo a Cabass. Il raddoppio arriva due minuti dopo, all’11’, con un tiro ‘sporco’ di Lauriola, che nella scorsa stagione militava proprio nell’Udinese femminile. Al 15’ Peressotti si invola sulla fascia destra, crossa al centro e Del Stabile si fa trovare pronta sul secondo palo: è il terzo gol delle padrone di casa.
Le gialloblu continuano a spingere e al 24’ è Zuliani a mettere la sua firma sulla partita, con un bel pallonetto. Dopo due occasioni di Camporese, la scozzese del Tavagnacco segna la doppietta personale al 27’, trovandosi a tu per tu con Cabass e superando senza grossi problemi la numero uno dell’Udinese.
Ancora Clelland protagonista al 37’: la numero 9 gialloblu si incarica della battuta di un rigore assegnato da De Prato per un fallo di mano in area di una delle difensori bianconere. Al 41’ azione personale di Camporese che crossa al centro e trova Lauriola per la deviazione vincente.

Ripresa sempre di marca gialloblu. Al 4’ quarto gol di Clelland che si avventa su una respinta corta di Cabass e non perdona. Passano tre minuti e ancora la scozzese in rete con un fendente preciso che si insacca sotto la traversa.
Il Tavagnacco non si ferma e nonostante i cambi, continua ad assediare l’area bianconera con occasioni a ripetizione di Del Stabile, Tuttino, Zuliani e della neo entrata Benedetti. Al 26’, al termine di un’azione personale sulla sinistra, a firmare il 10 a 0 è Gloria Frizza. La numero 5 gialloblu realizza la personale doppietta due minuti dopo, al 28’, con un tiro-cross che sorprende Cabass. C’è spazio anche per le reti di Camporese al 29’, con un bel gesto tecnico in mezza rovesciata dal vertice sinistro dell’area piccola, e delle doppiette personali di Dri al 32’ e al 33’, e di Zuliani al 34’. A chiudere, al 43’, il gol di Benedetti all’esordio in prima squadra.
Il ritorno si giocherà il 4 settembre sul campo del Bearzi.

UPC TAVAGNACCO – UDINESE FEMMINILE 16 – 0
UPC TAVAGNACCO: Copetti, Martinelli, Frizza, Tuttino, Clelland (Benedetti), Camporese, Peressotti (Cecotti), Zuliani, Lauriola (Dri), Del Stabile, Filippozzi. All. Cassia
UDINESE FEMMINILE: Cabass, Pinzano, Lizzier, Castellani, Tortolo, Piovesan (Paronuzzi), Leonarduzzi (Veritti S.), Lavia (Lorenzin), Di Mino, Bonassi, Zentili. All. Campi
RETI: 9’ pt Clelland, 11’ pt Lauriola, 15’ pt Del Stabile, 24’ pt Zuliani, 30’ pt Clelland, 37’ pt Clelland (R), 41’ pt Lauriola, 4’ st Clelland, 7’ st Clelland, 26’ st Frizza, 28’ st Frizza, 29’ st Camporese, 32’ st Dri, 33’ st Dri, 34’ st Zuliani, 43’ st Benedetti
ARBITRO: De Prato (Udine)
SPETTATORI: 350

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy