Il Tavagnacco vince anche col Chieti

Il Tavagnacco vince anche col Chieti

Quarta vittoria consecutiva in casa: a segno Tuttino, Camporese, Clelland, Brumana e Sardu. Mercoledì si torna in campo per la sfida al Brescia

Commenta per primo!

Il Tavagnacco non sbaglia e supera per 5 a 2 la neopromossa Chieti. Partita chiusa già dopo il primo tempo, con il Tavagnacco che va a segno con Tuttino, Camporese, Clelland e Brumana. Nella ripresa chiude i conti Sardu. La squadra di Amedeo Cassia centra la quarta vittoria consecutiva in casa, salendo a 15 punti in classifica. Mercoledì le friulane scenderanno in campo a Brescia per il recupero della sesta giornata di Campionato.

Parte meglio il Tavagnacco, che produce gioco ma fatica a proporsi dalle parti di Vincenzi. Al 10’ prima vera occasione per le padrone di casa, che sfiorano la rete con Brumana e Clelland, ma prima Vincenzi, poi un salvataggio sulla linea di Di Camillo, negano la gioia del gol. All’11’ ci prova Cecotti dalla distanza, ma la sua conclusione finisce alta. Al 15’ è ancora Brumana a rendersi pericolosa, ma il suo tiro sfiora il palo. Il Chieti prova a proporsi in avanti, ma la difesa gialloblu è attenta. Il vantaggio del Tavagnacco arriva al 24’ con l’inossidabile Tuttino, con un ‘bolide’ da fuori area che non lascia scampo a Vincenzi. Al 24’ ospiti in avanti con Marinelli, che entra in area dalla destra, supera un’avversaria e sfiora il palo con una conclusione rasoterra a incrociare.
Al 30’ raddoppio di Camporese, che sfrutta al meglio un cross dalla destra di Sardu. Passano pochi minuti e al 39’ altra rete gialloblu, con Clelland che si avventa su un pallonetto di Tuttino e appoggia la palla in porta. Dopo un’occasione di Di Bari del Chieti, il Tavagnacco segna il quarto gol allo scadere con Brumana, che festeggia al meglio il suo 34esimo compleanno.

Nella ripresa il Tavagnacco comincia in attacco, con una doppia occasione per Clelland e Brumana dopo un minuto di gioco. Al 3’ è Camporese a rendersi pericolosa, con un tiro rasoterra a incrociare che sfiora il palo. Al 10’ accorcia le distanze il Chieti con Stivaletta, brava a capitalizzare al meglio una mischia in area dopo la battuta su calcio d’angolo. Passano 3 minuti e ospiti ancora in rete con Marinelli, che dopo aver ricevuto palla in area spalle alla porta, si gira sfruttando un’indecisione della difesa gialloblu e segna. Il Tavagnacco non molla e al 22’ Camporese costringe Vincenzi in angolo con un bel tiro da distanza ravvicinata. Altra occasione al 27’ per le padrone di casa, questa volta capitata sui piedi di Sardu, ma la sua conclusione è fuori misura. Al 31’ Tavagnacco ancora vicina al gol: Clelland si invola sulla sinistra, crossa in mezzo trovando Brumana che colpisce la traversa. La difesa del Chieti spazza e sulla respinta si avventa Zuliani che ci prova dalla distanza, ma il suo tiro è alto. Al 42’ c’è ancora tempo per la quinta rete del Tavagnacco con Sardu.

 

UPC TAVAGNACCO – CHIETI 5-2
UPC TAVAGNACCO: Ferroli, Martinelli, Frizza (Pochero), Sardu (Dri), Tuttino, Clelland, Brumana (Del Stabile), Camporese, Cecotti, Zuliani, Filippozzi. All. Cassia
CHIETI: Vincenzi, Di Camillo G., Colasante (Perna), Di Bari, Tona, Vicchiarello, Marinelli, Stivaletta, Mariani (Benedetti), Copia, Innerhuber. All. Di Camillo
ARBITRO: Renzullo di Torre del Greco
MARCATORI: 24’ pt Tuttino, 30’ pt Camporese, 39’ pt Clelland, 46’ pt Brumana. 10’ st Stivaletta, 13’ st Marinelli, 42’ Sardu
NOTE: ammonite Vincenzi, Filippozzi, Stivaletta, Di Camillo.
SPETTATORI: 200 circa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy