Tavagnacco: A Verona a caccia dei 3 punti

Tavagnacco: A Verona a caccia dei 3 punti

L’Upc Tavagnacco impegnato sul campo delle campionesse d’Italia in carica. Di Filippo chiede una prova d’orgoglio per cancellare la pesante sconfitta dell’andata

Commenta per primo!

«Ho chiesto alle ragazze di ricordarsi bene il risultato dell’andata: un 7 a 2 che ha fatto male e ha lasciato il segno». Sara Di Filippo ha voglia di riscattare la sconfitta subita all’andata contro l’Agsm Verona. Un risultato pesante (su cui hanno influito gli episodi), che ha fatto vacillare la convinzione delle giocatrici gialloblu. Oggi le cose sono cambiate: il Tavagnacco ha superato il Mozzanica e fermato la Fiorentina, e ora è pronta a mettere in difficoltà anche il Verona. Le scaligere sono terze in classifica, a 31 punti, e precedono le friulane di 9 lunghezze.
Si gioca sul sintetico dello stadio Olivieri, con il fischio d’inizio fissato per le 14.30. Ad arbitrare l’incontro sarà Massimo Abagnale di Parma.

«Vogliamo fare una bella partita e portare a casa i 3 punti – ha aggiunto Di Filippo – senza ripetere gli errori dell’andata. Dobbiamo pensare a quanto di buono fatto vedere contro la Fiorentina, quando siamo riuscite a rimettere in piedi una gara cominciata male. Dovremo cercare di limitare la loro potenza in attacco e colpire in velocità come sappiamo fare noi».
Gli allenamenti settimanali, per prepararsi al meglio alla partita sul campo sintetico, si sono svolti al Bruseschi. Di Filippo ha convocato tutte le giocatrici, anche se Sofia Del Stabile ha accusato un fastidio al polpaccio e Matilde Copetti è influenzata. «Voglio tutto il gruppo al seguito – ha concluso l’allenatrice gialloblu – per una partita che si presenta difficile ma non impossibile».

Di certo non scenderanno in campo Alessia Tuttino e Nicole Peressotti. Assenze pesanti anche tra le fila del Verona, con l’indisponbilità di Belfanti, Salvai e Bonetti. Quest’ultima è l’unica ex del Tavagnacco, mentre tra le friulane, sono quattro le giocatrici ad aver indossato la maglia del Verona: Elisa Camporese, Alessia Tuttino, Alice Parisi e Paola Brumana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy