La Triestina si veste fluo. E i tifosi ironizzano su Pontrelli

La Triestina si veste fluo. E i tifosi ironizzano su Pontrelli

In casa Triestina, in attesa di capire se il campo renderà giustizia alle idee del vulcanico presidente Pontrelli, continua la ‘guerra fredda’ con i tifosi, che – dopo aver fatto togliere lo storico marchio dalle maglie  – ora vedono cambiare i colori delle stesse. Come riporta fedelmente il quotidiano Triesteprima, gli alabardati sono scesi in campo in amichevolecontro il Vesna  con una sgargiante maglia verde fluo. «Dubbio amletico: Ma secondo voi la Pontrellina ste maie le ga ciolto in qualche fondo de magazin o in qualche spacio dei cinesi? Per chi gaveva ancora qualche dubbio che questa non xe la Triestina…». Il commento sarcastico di uno dei fedelissimi della Triestina nel gruppo Facebook “Pontrelli vattene… La Triestina siamo noi!” manifesta ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, il distacco totale tra la società di Marco Pontrelli, presidente dell’Unione Triestina 2012, e i tifosi, che oltre al consenso e allo sciopero, gli hanno tolto il marchio. Il quotidiano sottolinea anche che la maglia non è Adidas: all’inizio della scorsa stagione, la 2014-2015, un comunicato stampa della società informava media e tifosi dell’accordo raggiunto con lo sponsor tecnico, per due stagioni, quindi anche la 2015-2016.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy