Playoff Lega Pro: Stefani fa volare il Pordenone

Playoff Lega Pro: Stefani fa volare il Pordenone

Una doppietta dello scatenato capitano neroverde Stefani lancia il Pordenone al turno successivo

Commenta per primo!

Trascinato dal capitano Mirko Stefani il Pordenone supera per 2-0 il Bassano e conquista il passaggio del turno. Brivido iniziale per i ramarri, con Grandolfo che colpisce l’incrocio dei pali dopo un quarto d’ora di gioco. Cinque minuti dopo arriva il vantaggio neroverde con una gran punizione rasoterra di Stefani dai 25 metri. Nella ripresa lo stesso capitano ramarro chiude il match realizzando una doppietta dopo un contropiede da lui stesso orchestrato e condotto per 80 metri.

Pordenone-Bassano 2-0 (FINALE)

GOL: 19′ pt Stefani; 15′ st Stefani.
PORDENONE (4-5-1): Tomei; Semenzato, Stefani, Marchi, De Agostini; Buratto (34′ st Bulevardi), Misuraca, Suciu, Cattaneo (45′ st Ingegneri), Zappa (23′ st Martignago); Arma. A disp.: D’Arsiè, Pellegrini, Padovan, Parodi, Gerbaudo, Pietribiasi. All. Tedino.
BASSANO (4-2-3-1): Bastianoni; Formiconi, Trainotti (36′ st Maistrello), Pasini, Crialese; Proietti, Bianchi (14′ st Laurenti); Fabbro, Candido, Minesso (26′ st Gashi); Grandolfo. A disp.: Piras, Guadagnin, Gerli, Bernardi, Tronco, Soprano, Bortot. All. Bertotto.
ARBITRO: Giua di Olbia. Assistenti: Loni di Cagliari e Cartaino di Pavia. Quarto ufficiale: Sozza di Seregno.
NOTE: ammoniti De Agostini, Crialese, Fabbro, Bulevardi (dalla panchina), Maistrello. Angoli 5-5. Recupero: pt 0′; st 5′. 1.400 spettatori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy