Playoff: Pordenone, Semenzato stende il Cosenza

Playoff: Pordenone, Semenzato stende il Cosenza

Pordenone-Cosenza 1-0. Decide un gol di Semenzato in pieno recupero. Domenica il ritorno a Cosenza.

Commenta per primo!

Una vittoria all’ultimo respiro, nei quarti di finale di andata dei playoff di Lega Pro una rete di Semenzato allo scadere fa esplodere il Bottecchia e regala una vittoria importantissima al Pordenone in vista del match di ritorno a Cosenza. All’ennesimo tentativo i padroni di casa trovano la rete con Semenzato che insacca il pallone nell’angolo basso con un pregevole tiro al volo  scagliato al limite dell’area. Vantaggio più che meritato che dà fiducia in vista della gara di ritorno che si disputerà domenica.

Pordenone-Cosenza 1-0 (FINALE)

GOL: 53′ st Semenzato.
PORDENONE (3-4-2-1): Tomei; Ingegneri (22′ st Parodi), Stefani, Marchi (38′ st Martignago); Semenzato, Burrai, Suciu, De Agostini; Cattaneo, Misuraca (12′ st Padovan); Arma. A disp.: D’Arsiè, Pellegrini, Zappa, Buratto, Gerbaudo, Pietribiasi, Bulevardi. All. Tedino.
COSENZA (4-4-2): Perina; Corsi, Blondett, Tedeschi, Pinna; Statella, Ranieri, Calamai, D’Anna (36′ st Criaco); Mungo (13′ st Letizia), Mendicino (30′ st Baclet). A disp.: Quintiero, Saracco, Capece, Caccetta, Cavallaro, Meroni, Billotta, D’Orazio. All. De Angelis.
ARBITRO: Balice di Termoli. Assistenti: Marchi di Bologna e Gnarra di Siena. Quarto ufficiale: Mei di Pesaro.
NOTE: ammoniti Mungo, Stefani, Pinna e De Agostini. Angoli 10-2. 2.400 spettatori. Incasso 30 mila euro circa. Recupero: pt 0′; st 9′.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy