Pordenone, che beffa! A Parma finisce 3-2

Pordenone, che beffa! A Parma finisce 3-2

Al Tardini di Parma è successo di tutto, una sconfitta maturata nel finale per il Pordenone che ha del clamoroso, considerato che fino ad un minuto dal termine i neroverdi erano in vantaggio per 2-1

Commenta per primo!

Al Tardini di Parma è successo di tutto, una sconfitta maturata nel finale per il Pordenone che ha del clamoroso, considerato che fino ad un minuto dal termine i neroverdi erano in vantaggio per 2-1. Come all’andata i minuti finali sono fatali. Il Parma parte bene con il Pordenone al Tardini, passando in vantaggio con un gol di Scavone. Il Pordenone pareggia con un rocambolesco rigore: tiro di Arma, traversa, la palla rimbalza sulla schiena del portiere crociato ed entra. A pochi minuti dalla fine del primo tempo i neroverdi passano in vantaggio per 2-1. E con questo risultato, alla fine del primo tempo le squadre vanno negli spogliatoi. Nella ripresa al 44′ segna Munari il 2-2, al 47′ Calaiò in rovesciata, con i neroverdi in 10 per l’espulsione di Stefani.

Parma-Pordenone 3-2 (FINALE)

GOL: pt 10′ Scavone, 29′ aut. Frattali, 42′ Misuraca, 44′ Munari, 47′ Calaiò.
PARMA (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Saporetti (st 1′ Mazzocchi), Lucarelli, Scaglia; Munari, Scozzarella, Scavone (st 33′ Nunzella); Nocciolini, Calaiò, Baraye. A disp.: Zommers, Corapi, Miglietta, Mazzocchi, Giorgino, Di Cesare, Ricci, Simonetti, Messina, Edera, Fall. All. D’Aversa.
PORDENONE (4-3-1-2): Tomei; Semenzato, Stefani, Ingegneri, De Agostini; Misuraca, Burrai, Suciu; Cattaneo (st 36′ Buratto); Berrettoni (st 21′ Bulevardi), Arma (st 40′ Padovan). A disp.: D’Arsiè, Pellegrini, Marchi, Martignago, Parodi, Zappa, Gerbaudo, Pietribiasi. All. Tedino.
ARBITRO: Giua di Olbia. Assistenti: Lomi di Cagliari e Imperiale di Genova.
NOTE: al st 45′ espulso Stefani per aver interrotto una chiara occasione da rete. Al pt 29′ Arma calcia sulla traversa un rigore. Ammoniti Munari, Burrai e Baraye. Angoli 10-5. Recupero: pt 0′. Spettatori 9.667 per un incasso complessivo di 50.050 euro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy