Pordenone Lovisa: “Cercheremo di dare fastidio!”

Pordenone Lovisa: “Cercheremo di dare fastidio!”

Mauro Lovisa si gode il suo Pordenone: “Penso che tutti abbiano fatto fatica contro di noi, adesso vedremo se ci verranno le vertigini”

Commenta per primo!

Il Pordenone è oramai sulla bocca di tutti. E il presidente Mauro Lovisa non si nasconde.   “Siamo contenti di questo avvio di anno, ma non è che nel 2015 siamo andati male, qualcuno si dimentica che spesso abbiamo buttato via alcune partite già vinte – ha detto a Tmw – . Noi veniamo da prestazioni sempre importanti, soprattutto nel primo tempo: abbiamo sbagliato solo la partita col Cittadella. Penso che questa squadra abbia dimostrato sul campo il suo valore e non sia lì per caso: abbiamo fatto un buon 2016, però col 2015 eravamo in credito. Adesso che il primo obiettivo è raggiunto, possiamo alzare l’asticella“.

Non fa paura nemmeno l’accostamento con Napoli e Juve, uniche squadre professionistiche sempre vincenti nel 2016 assieme al Pordenone: “Fa piacere, è arrivato anche da noi il calcio che conta. La società è seria e come già detto lì non siamo per caso, anche se dobbiamo consolidarci. Stiamo lavorando per una struttura nuova, uno stadio, c’è un programma serio dietro questi risultati. Cercheremo di dare fastidio: siamo un po’ il brutto anatroccolo delle sette-otto sorelle, nessuno ci aveva pronosticato, poi lo staff ha fatto un ottimo lavoro. Penso che tutti abbiano fatto fatica contro di noi, adesso vedremo se ci verranno le vertigini“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy