Pordenone: Pasa, Mandorlini e i figli d’arte in neroverde

Pordenone: Pasa, Mandorlini e i figli d’arte in neroverde

Tempo fa si vociferava un arrivo di Daniele Pasa sulla panchina del Pordenone. Invece ad approdare in neroverde è Simone, figlio dell’ex fantasista dell’Udinese. Classe 1994, centrocampista arretrato, arriva dall’Inter che lo aveva mandato a farsi le ossa a Prato (dove ha giocato De Agostini, altro figlio d’arte).
Ma le dinastie potrebbero continuare: il sogno, infatti, è portare tra i Ramarri, Mandorlini (Matteo), figlio dell’allenatore del Verona e anch’esso ex Udinese.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy