Lnd, Belloli accusato di sessismo

Lnd, Belloli accusato di sessismo

Scoppia un caso di presunte offese sessiste per il presidente della Lnd, Felice Belloli. In stralci del verbale di una riunione sui fondi al calcio femminile, compare una sua frase sulle giocatrici definite “quattro lesbiche”. Il documento è stato recapitato alla Procura Figc

Nel verbale della riunione del Dipartimento del calcio femminile svoltasi il 5 marzo scorso, e pubblicato dal sito “Soccerlife”, il presidente della Lega Nazionale Dilettanti, sollecitato a maggiori contributi a favore del settore, avrebbe risposto con un lapidario “Basta, non si può sempre parlare di dare soldi a queste quattro lesbiche…”. Ma Belloli, interpellato dall’Ansa, nega: “Va dimostrato che quelle parole sono mie. Un verbale può essere stato scritto da chiunque. Bisogna dimostrare che io abbia detto quelle cose e io, ripeto, lo nego”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy