Italia: Conte soddisfatto a metà

Italia: Conte soddisfatto a metà

Dopo il test per l’Italia contro la Finlandia, per Conte segnali positivi, ma anche qualche preoccupazione

Commenta per primo!

A sette giorni dall’esordio europeo con il Belgio, Antonio Conte sorride a metà dopo la gara tra Italia e Finlandia. “Stiamo migliorando – dice alla Rai – ma sappiamo che c’e’ tanto da lavorare. Dobbiamo stare piedi a terra. E soprattutto dobbiamo lavorare ancora sul ritmo e sull’intensità“.

Le punte continuano a non segnare, e Conte si augura “che trovino una rete anche con un pizzico di fortuna, per aumentare l’autostima“.

Quanto a Thiago Motta, fischiato dal pubblico del Bentegodi al momento di essere sostituito, Conte sembra volergli dare ancora fiducia: “Sapevamo che c’era chi arrivava in ritiro con un ritardo di preparazione, causa infortuni, ma lui ha giocato sessanta minuti a buon ritmo. Puo’ migliorare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy