La Svizzera vola ai Mondiali (senza l’aiuto di Behrami)

La Svizzera vola ai Mondiali (senza l’aiuto di Behrami)

In virtù del successo di misura a Belfast, gli elvetici si qualificano a Russia 2018 dopo il pareggio senza reti contro l’Irlanda del Nord. Il centrocampista dell’Udinese è rimasto in panchina

Tutto è bene quel che finisce bene (più o meno). Questa sera la Svizzera ha strappato il pass per Russia 2018 grazie allo 0-0 maturato nel match di ritorno dei play off contro l’Irlanda del Nord al St. Jacok-Park di Basilea. Preziosissimo, dunque, il gol messo a segno nella gara di andata a Belfast da Ricardo Rodriguez che di fatto ha consegnato la qualificazione ai ragazzi di Vladimir Petkovic. Petkovic che, pur avendolo portato in panchina, non ha impiegato il bianconero Valon Behrami, il cui eventuale impiego sarebbe stato segnalato dall’Udinese alla Fifa come “irregolare“. Festeggiano, dunque, lo juventino Stephan Lichtsteiner, l’atalantino Remo Freuler e l’ex bianconero Gelson Fernandes. Oltre ovviamente allo stesso Behrami, che, una volta superati i malanni fisici, farà di tutto per conquistare la convocazione per Russia 2018, al pari del compagno di squadra Silvan Widmer.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy