Scommesse, l’Osservatore Romano: ‘viene voglia di dire basta’

Scommesse, l’Osservatore Romano: ‘viene voglia di dire basta’

Anche l’Osservatore Romano dedica un articolo di fondo al Calcioscommesse. Il quotidiano della Santa Sede sottolinea che “in Italia non si fa in tempo a chiudere un’indagine sul calcioscommesse che subito se ne apre un’altra. Stavolta le squadre coinvolte non sono blasonate, tuttavia la gravità dei fatti non è certo minore. E ogni volta che accade viene voglia di dire basta con questo calcio schiavo del business, legale e non”. Ma il quotidiano fa notare che “non tutto è marcio” e cita “la lezione” del Frosinone appena promosso dalla Serie B in A.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy