A volte ritornano. Sedotti e abbandonati

A volte ritornano. Sedotti e abbandonati

Sempre più spesso i talenti abbandonano la serie A, ma una parte di loro non la dimentica e dopo un certo tempo riabbraccia il nostro campionato: anche con risultati esaltanti, basti pensare allo scudetto al primo colpo di Ibrahimovic con il Milan, al peso di Barzagli nelle vittorie della Juventus di Conte o alla seconda giovinezza vissuta da Luca Toni dopo gli anni al Bayern Monaco. 

Bomber

Proprio un centravanti che con Toni ha condiviso il trionfo al Mondiale del 2006 è uno degli emigranti che hanno più possibilità di tornare in Italia. Anzi, Alberto Gilardino, perché è di lui che parliamo, in Italia e in serie A tornerà di sicuro: lo ha detto in estate all’atto di lasciare il Genoa per il Guangzhou e lo ha ribadito poche settimane fa, dopo la conquista del campionato cinese agli ordini di Marcello Lippi.

La voglia di Gilardino di tornare in Italia (e i molti dubbi avuti al momento di lasciarla), si radica nel suo desiderio di segnare i 26 gol che gli mancano per toccare il tetto dei 200 in serie A, obiettivo più volte dichiarato. Voglia su cui possono far leva i club che valutano l’idea di riportarlo già a gennaio nel nostro campionato, chiedendogli anche un sacrificio in termini di ingaggio: dal Torino all’Inte, passando per il Parma se dovesse risolvere i problemi economici.

Dalla Premier

Proprio l’Inter (di cui parliamo più diffusamente a pagina 13), sta seguendo altri giocatori italiani all’estero. Da Alessio Cerci a Fabio Borini. Già puntato negli ultimi giorni della sessione di mercato estiva, l’attaccante del Liverpool, ex Roma, rimane nella lista dei possibili rinforzi.

Più lontana al momento l’ipotesi di un secondo ritorno in serie A del suo compagno di squadra Mario Balotelli, ma prima o poi un altro club italiano scommetterà su di lui. E prima o poi, specialmente adesso che è entrato nel giro azzurro, qualche squadra di serie A potrebbe dare fiducia a Graziano Pellè (Southampton), o all’Under 21 Marcello Trotta (Barnsley, ma in prestito dal Fulham).  (Tuttosport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy