Kone lascia il Friuli, c’è la Fiorentina

Kone lascia il Friuli, c’è la Fiorentina

L’Udinese ha ceduto in prestito con diritto di riscatto il talentuoso nazionale greco, arrivato nell’estate del 2014 dal Bologna

Avventura in bianconero conclusa con largo anticipo per Panagiotis Kone. Dopo il lungo corteggiamento da parte del Torino, si è registrato nelle ultime ore il sorpasso decisivo della Fiorentina che ha intavolato una trattativa-lampo con l’Udinese riuscendo a strappare il centrocampista greco con la formula del prestito con diritto di riscatto. Kone era arrivato a Udine da Bologna nell’estate del 2014, per una cifra intorno ai 4,5 milioni di euro, in seguito alla cessione di Maxi Pereyra alla Juventus. Nonostante il grande talento e l’esperienza maturata in serie A, il nazionale greco non è mai riuscito a emergere completamente. Quest’anno ha collezionato soltanto 7 presenze (5 in campionato e 2 in Coppa Italia), complici anche infortuni e squalifiche che hanno minato il suo rendimento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy