Chievo, Di Carlo: “A Udine è gara fondamentale”

Chievo, Di Carlo: “A Udine è gara fondamentale”

“Questa squadra ha però dei valori e quindi so che in settimana lavoreremo al massimo per arrivare a giocare contro l’Udinese con un altro piglio. Sarà una partita fondamentale per il risultato. “

di Redazione

Mimmo Di Carlo dopo il ko con la Roma pensa all’Udinese, gara che potrebbe rilanciare anche se sommariamente i clivensi nella corsa salvezza. Vincendo, infatti, si porterebbero a meno sette dall’Udinese: “Avevamo preparato la partita in modo diverso, i gol hanno cambiato tutto. Volevamo stare compatti ma in questo momento paghiamo tantissimo ogni piccolo errore. Dobbiamo cercare di ribaltare questa situazione e prendere meno gol. Dobbiamo alzare l’attenzione perché paghiamo gli errori singoli. Non ho niente da dire sull’impegno dei miei giocatori, ma bisogna essere più attenti singolarmente. Le difficoltà dei nuovi non sono a causa loro. Devono mettersi a disposizione e cercare di integrarsi al meglio. Piazon ha fatto ciò che poteva fare, ma il problema è la squadra. Devono fare meglio tutti. Sono arrabbiato per la mancanza d’attenzione. Questa squadra ha però dei valori e quindi so che in settimana lavoreremo al massimo per arrivare a giocare contro l’Udinese con un altro piglio. Sarà una partita fondamentale per il risultato. Dobbiamo farlo assolutamente. Il gruppo non deve avere pensieri negativi in chiave classifica. Deve pensare alla prestazione: quando siamo all’altezza riusciamo a conquistare punti. C’è l’impegno e la voglia ma dobbiamo essere più attenti e ordinati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy