Juve, Allegri: Dovevamo allungarci di meno…

Juve, Allegri: Dovevamo allungarci di meno…

“La rosa è all’altezza di fare un campionato di prim’ordine, è normale che quando hai tanti giocatori nuovi ci voglia un attimo per affinare i meccanismi – ha affermato Massimiliano Allegri dopo la sconfitta con l’Udinese -. Perché Coman e non Dybala? Ha fatto una buona partita, gli manca un po’ la fase realizzativa. Fisicamente stavamo bene, dobbiamo migliorare nella consapevolezza nei nostri mezzi”.

“Dispiace perdere la prima, ma abbiamo tutto il campionato per recuperare. Forse dovevamo allungarci un pochino di meno, su questo dobbiamo migliorare perché con i giocatori che abbiamo il gol può arrivare anche senza che ci sbilanciamo troppo”. Massimiliano Allegri, ai microfoni di Mediaset Premium, così ha analizzato la sconfitta casalinga della Juventus con l’Udinese. ”Siamo ancora un cantiere, dobbiamo avere pazienza di ricostruire”, ha aggiunto a Sky. Alla Juve sembra mancare molto un sostituto di Pirlo. “Continuare a Parlare di Andrea, Tevez e Vidal non ha senso”. (Getty Images)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy