Milan: A Bee il 48%, a B il 52

Milan: A Bee il 48%, a B il 52

Il Milan parlerà per metà thailandese: Silvio Berlusconi manterrà il 52% del Milan mentre il consorzio rappresentato da Bee Taechaubol acquisirà una quota di minoranza pari al 48%: è questa l’ipotesi di accordo approvata dalla proprietà del club e dal broker che prevede anche  una trattativa in esclusiva per un periodo di 8 settimane.
Insomma B manterrà la maggioranza, Bee dirà la sua: ora c’è da capire come si capiranno anche sul mercato, essenziale per rilanciare le ambizioni del club.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy