Palermo: Su Iachini l’ombra di Di Carlo, ma lui rilancia

Palermo: Su Iachini l’ombra di Di Carlo, ma lui rilancia

Beppe Iachini ora rischia davvero e su di lui c’è l’ombra di Mimmo Di Carlo. Ma l’allenatore del Palermo non molla, anzi rilancia, dopo la sconfitta interna con l’Empoli: “E’ stato molto bravo Saponara. C’è anche una componente di fortuna su quel gol – ha sottolineato -. La squadra ha creato molto ma, come sempre, manca l’ultimo passaggio, per questo ci dispiace molto. Anche dietro abbiamo tenuto. Ci è mancato il gol, ma dobbiamo essere bravi a provarci ancora”. Secondo Iachini non c’è stata un’involuzione nel gioco. “Forse siamo partiti male – ha detto – ma poi ci siamo ripresi bene. Ripeto: c’è mancato solo il gol. C’era anche un rigore un Gilardino. Un episodio che può cambiare la partita, con la probabile espulsione di Tonelli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy